Posted in Uncategorized on 2 marzo 2009 by gozer

“Citadel reverberates to a thousand voices, now dumb:
what have we become? What have we chosen to be?
Now, all history is reduced to the syllables of our name –
nothing can ever be the same now the Immortals are here…”

P.H. 76

Annunci

eno-shapes

Posted in Uncategorized on 24 febbraio 2009 by gozer

gozer – deviant art

Posted in Uncategorized on 12 febbraio 2009 by gozer

Who knows how many thousand unexpectedly accidents…
…a variation in the weather, the availability of a ship, a sudden storm…
…all these people, with their separate dreams and worries,
here to this island…through the glass…
waiting for a coincidence.

the tide is irresistible and irreversible

Posted in Uncategorized on 9 febbraio 2009 by gozer

Space Girl by ~Gozer-the-Gozarian on deviantART

Posted in Uncategorized on 3 febbraio 2009 by gozer

Un nuovo inizio…

Posted in Uncategorized on 24 novembre 2008 by gozer

Dentro ciascuno di noi, dice il poeta, c’è un uomo che desidera andare.
Dove non importa. L’importante è ‘andare’.
Ulisse, il giorno dopo la strage, si svegliò e vide accanto a se Penelope che dormiva.
“Come sono felice” pensò l’eroe.
I Proci sono morti e nella reggia regnava il più assoluto silenzio.
Poi andò nella stanza del figlio: anche Telemaco dormiva.
“Come sono felice” pensò ancora una volta Ulisse.
Poi si recò al porto, vide una nave e disse ai marinai:
“Si Parte”.

L. De Crescenzo.